Completamente rinnovata nel format e nelle modalità promozionali, la 9^ edizione Concorso Enologico “Matilde di Canossa – Terre di Lambrusco” è promossa dalla Camera di commercio di Reggio Emilia, Regione Emilia-Romagna ed Apt Servizi srl, in collaborazione con i Consorzi di tutela del Lambrusco di Modena e di Reggio Emilia.

La manifestazione è inserita nel più ampio progetto triennale Lambrusco Experience promosso da APT Servizi; Lambrusco Experience vuole essere, in questo primo anno, una modalità per raccontare al mondo intero un prodotto eccezionale attraverso gli occhi di 6 Sommelier di fama internazionale. Sarà un viaggio attraverso il cuore della Food Valley italiana, dove i Sommelier troveranno luoghi e incontreranno persone che rendono unica nel mondo questo territorio.  

Importanti le novità di questa 9 edizione: verrà conferita la medaglia d’oro ai migliori lambruschi e nella serata di gala della premiazione alla presenza di giornalisti italiani e stranieri ci sarà la consegna dei “Lambrusco Awards”.

VISIBILITA’ NAZIONALE ED INTERNAZIONALE AI VINI SELEZIONATI

La nuova edizione del concorso, che avrà un taglio spiccatamente internazionale, offre una visibilità ai vini selezionati del tutto nuova grazie a:

  • Premiazione con cena di gala alla presenza di oltre 20 giornalisti rinomati a livello nazionale ed internazionale
  • All’evento di gala consegna dei “Lambrusco Awards” ai vini che avranno vinto il Diploma con medaglia d’oro
  • durante la premiazione anteprima del format FoodNetwork International di Discovery Channel dedicato al Lambrusco
  • Special guest alla serata: testimonial di eccellenza, conosciuto a livello nazionale
  • Visite dei giornalisti italiani e stranieri alle cantine selezionate
  • Nuova carta turistica dell’Emilia Romagna con l’indicazione delle cantine selezionate dal concorso
  •  Guida “Terre di Lambrusco 2018” in versione rinnovata.

NOVITA’ 9^ EDIZIONE: DIPLOMA CON MEDAGLIA D’ORO

Cambiamo le modalità di svolgimento del concorso che quest’anno sarà articolato su due giornate, il 24 e 25 maggio prossimo; in analogia alle scorse edizioni per ognuna delle denominazioni di origine e per ognuna delle indicazioni geografiche verranno selezionati ex aequo, sino ad una percentuale massima del 40% dei campioni ammessi al Concorso per ciascuna denominazione di

origine e indicazione geografica, i vini che avranno ottenuto un punteggio uguale o superiore a 80/100. Ai vini selezionati verrà attribuito un Diploma di Merito.

Ma attenzione: i 3 vini di ognuna delle denominazioni di origine e delle indicazioni geografiche che otterranno il miglior punteggio verranno sottoposti ad un’ulteriore valutazione ed il vino di ciascuna Dop e Igp che otterrà il miglior punteggio risulterà il primo classificato della propria categoria e gli verrà attribuito un Diploma con Medaglia d’Oro.

Per i dettagli della modalità di selezione si veda il regolamento di partecipazione.

IL CONCORSO

Al Concorso sono ammessi i vini prodotti con prevalenza dei vitigni Lambrusco per almeno l’85% con uve delle vendemmie 2017, 2016 e/o precedenti e vi possono partecipare le Aziende produttrici aventi sede e/o unità locali produttive in provincia di Reggio Emilia, Mantova, Modena e Parma.

La Giuria è composta da diverse commissioni, ognuna delle quali è formata per pubblico sorteggio. I campioni di vino, prima di essere sottoposti all’esame delle Commissioni, saranno rigorosamente anonimizzati. Ogni commissione è costituita da 6 tecnici, di cui almeno 4 operanti in Emilia, da 1 sommelier o da un esperto del mondo vitivinicolo. Il metodo di valutazione utilizzato è quello “Union Internationale des Oenologues”. Le valutazioni sono espresse autonomamente da ogni componente della commissione.

Legge 238/2016 art. 42 – D.M. 9.11.2017 (disciplina dei concorsi enologici). La manifestazione è autorizzata dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali con nota prot. 23512 del 30.3.2018 al rilascio delle relative distinzioni.


COME PARTECIPARE

Il termine per l’invio dei campioni e della domanda di partecipazione è l’8 maggio 2018. La quota di partecipazione al concorso per ogni campione di n. 6 bottiglie è di € 60,00 (Iva Inclusa).

Il regolamento di partecipazione e la modulistica sono scaricabili dal sito web www.concorsolambrusco.it o www.re.camcom.gov.it  

PER INFORMAZIONI

Il Servizio assistenza alle imprese della CCIAA di Reggio Emilia – (tel. 0522 796528 – promozione@re.camcom.it) è a disposizione per ogni ulteriore informazione.